Fiera Campionaria di Venticano

Dal 21 al 26 Aprile nel Centro Fieristico di Venticano

I 40 anni della Fiera Campionaria di Venticano

La chiave del successo

 

 

I numeri sono quelli che contano. Oltre 100mila visitatori, 300 espositori per 25mila metri quadri. E’ questa la chiave del successo della Fiera Campionaria di Venticano.

La kermesse quest’anno festeggia 40 anni di vita ed è già pronta a presentare eventi con tante novità, sorprese e tanto altro ancora.

Tecnologia, industria, agricoltura, eccellenze alimentari, il salone della sposa e dell’arredamento nello spazio fieristico di via del Foro, comprensivo di ampi parcheggi e servizio navetta. La Fiera Campionaria ha varcato i confini regionali diventando un modello di sviluppo per il Mezzogiorno.

Una vetrina importante dove non mancheranno scambi culturali e convegni, con relatori di spicco del mondo politico – economico – istituzionale.  Tema principale di quest’anno sarà la sicurezza. Grazie allo sponsor, Help-it, azienda innovativa nel settore, si terranno iniziative e incontri incentrati sulla tematica specifica. Presenza importante quest’anno gli ordini professionali come i medici veterinari e gli agronomi.

Non mancheranno personaggi famosi e artisti di fama che si alterneranno per la sei giorni.

Il taglio del nastro è previsto per il 21 aprile, alle 9.30, l’appuntamento è nella piazza Monumento ai Caduti, con la presenza della Fanfara bersaglieri Città di Cassino. Il giorno seguente, la domenica, non mancherà la sfilata di moda con la madrina d’eccezione, la modella Maria Mazza. Il 24 aprile, a cominciare dalle 9 si parlerà di “Produzioni agroalimentare irpine e sicurezza alimentare” con i produttori e gli ordini professionali. Di pomeriggio grande appuntamento con lo show del comico-attore Biagio Izzo.

Il 25 aprile, alle 10.30, un incontro dibattito sul tema  delle “truffe e ricettazioni: la sicurezza a difesa del territorio”, dove interverrà Luca Abete, inviato di Striscia la notizia. 

Il 26 aprile, alle 18, ancora un dibattito interessante con gli agronomi che parleranno di “figure professionali agricole per un corretto turismo rurale”.

La manifestazione è stata presentata questa mattina, 6 Aprile, al Palazzo della Provincia alla presenza del Presidente Domenico Gambacorta, del presidente della Pro Loco di Venticano Luigi Villani, del sindaco Luigi De Nisco e del presidente dell’azienda Help-It Giuseppe Ciarcia.

«Quest’anno lo sforzo è stato maggiore – ha affermato il presidente della Pro Loco di Venticano,  Villani – in quanto la Campionaria nel suo quarantesimo compleanno richiede più attenzione. Sono soddisfatto come sempre per la collaborazione degli altri organizzatori che hanno impegnato tutte le loro energie per presentare al meglio l’evento.

La chiave del successo della Campionaria sta proprio nell’impegno della mia squadra – ha sottolineato Villani – con la Pro Loco di Venticano che mette in campo prima di tutto la volontà di rilanciare le bellezze del territorio e poi l’impegno di far crescere una tradizione che vanta già 40 anni di successi».

«Ho visto passare intere generazioni attraverso la fiera – ha detto il sindaco Luigi De Nisco – Sono 40 anni che la fiera va avanti e non posso non essere che soddisfatto per il valore che dà al mio territorio, anche se la struttura ha bisogno di un restyling».

Il presidente della Provincia, Domenico Gambacorta ha puntato l’attenzione sull’importanza della Campionaria per lo sviluppo economico – culturale del nostro territorio. «La Fiera sarà il termometro della crisi economica – ha dichiarato – Da qui passeranno le aziende e gli imprenditori che hanno la voglia di investire per il rilancio del territorio».  E a proposito della valorizzazione delle eccellenze, Vittorio Ciarcia, presidente di “Terre d’Irpinia”, associazione di produttori agroalimentari irpini ha annunciato la presenza di 30 aziende associate che parteciperanno alla Fiera in un salone dedicato all’agroalimentare irpino. «Non solo un momento espositivo, ma anche didattico – ha dichiarato il giovane presidente- ci sarà infatti, un’area dedicata in cui si svolgeranno workshop e laboratori del gusto».

Al tavolo della conferenza stampa era presente anche il presidente del main sponsor “Help- It, Giuseppe Ciarcia, che ha spiegato nei dettagli le finalità della App. «Un’idea innovativa nel settore della sicurezza – ha detto,  un’app che permette di geolocalizare l’utente in difficoltà e mandare subito una guardia giurata e metterlo in contatto con le forze dell’ordine».

 

 

Gli sponsor Help-It securityApp, poi la Banca di Credito Cooperativo di Flumeri, la Cefalo Bibite, l’Ampm. 

 

 

Gli orari della Fiera

Dalle 9.00 alle 12.30; dalle 15.00 alle 21.00

Sabato, domenica e martedì

orario continuato

 

per foto, video e altre notizie consultare il sito

http://www.fieraventicano.com/